Smarphone Archos 50 Platinum garanzia scontrino come nuovo

Permuta Cellulari e Smartphone Usati Rimini

offro

Cellulari e Smartphone

Archos 50 Platinum garanzia e scontrino è uno dei primi smartphone prodotti dalla casa Francese. Si tratta di un device Dual Sim da tenere in considerazione qualora abbiate bisogno di un dispositivo con questa funzionalità ad un prezzo ridotto.

La confezione che ci è arrivata direttamente da Archos è quella che ricevereste una volta acquistato lo smarpthone direttamente online dal sito del produttore. Al suo interno troviamo la classica dotazione: un alimentatore da 5 Volt abbastanza grande, con un cavetto USB-MicroUSB di colore bianco e delle cuffiette auricolari standard (non in-ear) che ricordano quelle di un altro produttore di smartphone, ma dalla buona fattura e qualità audio.

L’hardware di Archos 50 Platinum non è dei migliori: il processore è un Qualcomm 8225Q Quad Core con frequenza di clock da 1,2 Ghz e architettura Cortex A5, quindi nonostante i quattro processori che lavorano in parallelo, l’architettura è poco recente. La Ram è da 1Gb mentre la memoria interna, suddivisa in memoria del telefono e storage interno, è da 4Gb, espandibile fino a ulteriori 64Gb tramite MicroSD. La GPU è un Adreno 203, mentre la connettività è di tipo HSDPA fino a 7,2 Mbits per la prima sim, mentre di tipo GPRS per la sim 2.

Il Design del dispositivo è forse leggermente anonimo. Si presenta completamente in policarbonato, che su questa unità tende ad attirare e trattenere particolarmente le ditate. Lo spessore non è ridottissimo, parliamo di 8,9 mm, però in generale lo smartphone si maneggia bene nonostante il display dalle dimensioni generose. Il peso forse è eccessivo, 160 grammi si fanno sentire nell’utilizzo quotidiano o con una sola mano.

Facendo un veloce tour fisico del dispositivo, sulla parte superiore troviamo il jack da 3.5 millimetri e la porta MicroUSB, sulla destra il tasto di accensione/standby/spegnimento, in basso non troviamo nessuna porta o tasto, mentre sulla sinistra abbiamo il bilanciere del volume. Nella parte frontale c’è ovviamente lo schermo da 5″, con capsula auricolare, sensore di luminosità e prossimità e i classici tre tasti soft touch (opzioni, back e home). La fotocamera anteriore è da 2 MP, mentre posteriormente troviamo un sensore da 8 MP con flash led, oltre all’altoparlante di sistema.

l Display di sicuro non eccelle per qualità, però abbiamo una resa generale tutto sommato buona. La risoluzione è di 960×540 pixel con una definizione di 220 ppi, mentre la tecnologia utilizzata è di tipo IPS, per questo motivo la luminosità in generale risulta molto buona; abbiamo due parametri di luminosità automatica, la classica e quella dinamica che permette di ottimizzare la batteria con tre settaggi differenti, in ogni caso la luminosità viene tenuta sempre a livelli troppo bassi, se però scegliamo di disattivare il sensore può raggiungere livelli molto alti. La definizione non è altissima ma tutto sommato accettabile, i pixel ad una certa distanza non si notano, e le scritte sono ben visibili; i colori però risultano sempre un po’ troppo spenti e privi di vivacità, mente l’angolo di visuale è davvero ottimo. Una delle pecche più grandi di questo display però è quella di riflettere eccessivamente il mondo circostante, anche in condizioni di bassa luminosità ambientale.

La fotocamera posteriore ha una buona qualità generale nello scattare foto: si tratta di un sensore da 8MP con FlashLed che riesce a garantire degli scatti davvero molto buoni e definiti in condizioni di luminosità alta, superiori a dispositivi dual sim aventi lo stesso sensore per le fotografie. I problemi vengono fuori quando invece ci troviamo in condizioni di scarsa luminosità, dove c’è sempre del rumore. I video non sono il punto forte della parte multimediale, purtroppo soffrono di qualche lag anche abbastanza evidente e vengono girati solo in qualità HD, quindi a 720p.

La fotocamera anteriore invece è da 2MP, ha una buona qualità sia per le videochiamate che per le foto. Il Software della fotocamera è praticamente quello stock di Android 4.1.2 Jelly Bean, con la possiblità di scattare foto panoramiche. Vi invitiamo a dare un’occhiata ai nostri sample che abbiamo scattato ed al video di test a 720p pubblicato sul nostro canale YouTube.

La batteria da 2000 mAh è forse una delle cose che ci ha stupito di più di questo device. Archos dichiara 121 ore di autonomia in standby, 12,3 ore in 2G e 9,8 ore in 3G. Tralasciando i numeri del produttore che spesso sono non veritieri, questo smartphone è riuscito a portarci tranquillamente alla mezzanotte con un utilizzo molto intenso, utilizzandolo ovviamente con due sim, costantemente connesso in 3G con molti messaggi in chat, molta navigazione web, 3 caselle email in push e qualche minuto di chiamata. L’amperaggio della batteria quindi, unito all’ottimizzazione effettuata dalla casa francese offrono un’autonomia superiore alla media degli smartphone attuali, che va considerata come un punto a favore valutando questo dispositivo.

Oggetto: Telefoni e Accessori, Cellulari e Smartphone

Zona: Emilia-Romagna, RN, Rimini, 47922
Cerca altri annunci a Rimini, annunci Emilia-Romagna

cerco
Computer e Informatica

permuto con proposte da valutare

  • Disponibile a valutare permuta offrendo o ricevendo denaro
  • Categoria: Gadget Hi-Tech

Annunci simili